E&M

2016/4

Il «See now buy now». Verso una moda fast?


L’avvento di internet e delle catene del fast fashion ha avuto effetti dirompenti nel settore della moda, creando nei consumatori un desiderio di accesso immediato ai nuovi prodotti presentati sulle passerelle. L’approccio del «See now buy now» si basa sul rendere subito acquistabili i capi presentati dalle aziende del fashion nelle loro nuove collezioni. A tal fine è necessario un ripensamento della supply chain, passando a una logica di pronto e sfruttando le tecnologie informatiche per velocizzare al massimo i tempi di servizio e di consegna. Questo approccio deve essere valutato alla luce delle strategie di posizionamento di ciascun marchio, rispettando i tempi della creatività, ma tenendo anche presenti le nuove esigenze del mercato e le opportunità di crescita aperte dalla trasformazione digitale.

L'ACCESSO A QUESTO CONTENUTO E' RISERVATO AGLI UTENTI ABBONATI

Sei abbonato? Esegui l'accesso oppure abbonati.