Ricerca

Documenti trovati: 18
Articolo rivista (E&M - 2008/3) Checchi Arianna

La sicurezza energetica della Cina

Il quadro energetico del paese presenta un allarmante gap tra la domanda e l’offerta di risorse energetiche, nonché un evidente squilibrio tra l’intenso uso di carbone e – in misura crescente – di petrolio e il limitato utilizzo di risorse a basso impatto ambientale – quali il gas naturale, l’energia nucleare e le fonti rinnovabili. Questa composizione del mix energetico espone la Cina ...

Articolo rivista (E&M - 2008/3) Perrini Francesco, Pogutz Stefano, Tencati Antonio

Climate change tra emergenza ecologica, responsabilità sociale, innovazione e mercato

Effetto serra e cambiamento climatico sono diventati elementi centrali nell’agenda politica internazionale e nazionale. Si tratta di fenomeni capaci di provocare drammatiche trasformazioni a livello socio-economico se non realizziamo rapidamente un’inversione di rotta nei nostri modelli di produzione e consumo.#Dall’osservazione dei comportamenti in atto per affrontare la crisi ambientale sembra ...

Articolo rivista (E&M - 2013/1) Ancarani Fabio, Saibene Chiara, Valsesia Francesca

Le utilities e il marketing dei servizi di efficienza energetica

La ricerca condotta dall’Area Marketing della SDA Bocconi in collaborazione con Enel Energia mostra che il mercato ha interesse verso questa tematica e che le utilities sono sempre più convinte della necessità d’investimenti a livello relazionale. Ciò che appare fondamentale è la condivisione di competenze, per portare la relazione tra utility e cliente ben oltre la mera di fornitura.

Articolo rivista (E&M - 2015/02) Di Castelnuovo Matteo, Miriello Caterina

I nuovi assetti proprietari delle reti di trasporto energia in Europa

Introduzione A partire dal 2009 si sta assistendo a un considerevole aumento del numero di fusioni e soprattutto acquisizioni di infrastrutture di trasporto dell’energia in Europa, sia dell’elettricità sia del gas. Tali acquisizioni sono state realizzate non solo dalle imprese del settore energetico e da soggetti tradizionalmente interessati ai settori energetici, ma anche da investitori ...

Articolo rivista (E&M - 2009/1) Perrone Vincenzo

Dieci, cento, mille ITEA. Condizioni per un nuovo Rinascimento italiano

Si prepara un lungo inverno per l’economia mondiale e per quella italiana in particolare. E sarà un inverno di molto e profondo scontento soprattutto per i ceti più deboli ed esposti della nostra società. Per affrontare una stagione così complessa e piena di incognite e farne l’occasione per arretrare solo l’indispensabile, raccogliere le energie necessarie ed essere pronti a una nuova primavera, ...

Articolo rivista (E&M - 2014/02) Gatti Stefano, Pettinato Ombretta

Finanza, infrastrutture e crescita. Quale ruolo per l’Italia?

Il tema del potenziamento e della riqualificazione del patrimonio infrastrutturale sta diventando critico nell’area dell’Unione Europea come fattore di rilancio della competitività relativa dei paesi dell’Unione. Il tema diviene ancora più critico per l’Italia, specie nell’attuale congiuntura economica.[1] Il tema, inoltre, presenta prospettive diverse: il ruolo del pubblico e il ...

Redazione

Dall’oil alle rinnovabili il passo non è breve

Passare in meno di dieci anni da essere una delle più importanti compagnie petrolifere italiane a diventare uno dei più importanti produttori a livello europeo di energia prodotta da fonti rinnovabili: è questa la sfida che ERG è stata capace di affrontare, e di vincere, secondo il CEO Luca Bettonte, ponendo «la parola sostenibilità al centro di tutte le attività aziendali». In un primo momento, ...

Stefano Cavallazzi, Gianluigi Castelli

HIT Radar: Industry Focus - Energy & Utilities

Il settore Energy & Utilities include l’intera value chain alla base della fornitura di acqua, gas, elettricità, petrolio e altre utility a clienti sia privati sia istituzionali, comprese le attività connesse alla produzione, l’installazione e la manutenzione delle infrastrutture correlate. All’interno di tale settore, è fortemente raccomandata l’adozione di tecnologie IMC (In-Memory Computing), ...