Anticipazioni

Il recente annuncio dell’amministrazione Trump di voler applicare dazi all’importazione negli Stati Uniti di una serie (ancora non ben specificata) di prodotti cinesi nella misura del 25 per cento, con l’obiettivo di colpire circa 60 miliardi di dollari di importazioni dalla Cina – su un totale di oltre 505 miliardi nel 2017, secondo lo US Census Bureau – ha fatto sorgere timori di un’imminente guerra commerciale tra le due economie più grandi del pianeta. Uno scenario di questo tipo è stato da più parti scongiurato in quanto un’escalation ...
amighini

Donato Masciandaro

La Grande Deviazione


A marzo, nell’incontro con la stampa con cui la Banca centrale europea (BCE) comunica e spiega le sue decisioni di politica monetaria, il presidente Draghi, interrogato sulla rilevanza che l’incognita protezionismo potrà avere sulla ripresa economica europea in corso, ha messo in evidenza come le incognite siano almeno gemelle: c’è il rischio protezionismo – su cui è alta l’attenzione – ma esiste appunto anche il rischio deregolamentazione finanziaria, che i più invece ignorano. E fanno male. Perché dimenticarsi - o fingere ...
FED