Ricerca

Ordina per: Rilevanza | Il più recente | Il meno recente

Documenti trovati: 346

Articolo rivista - E&M - 2012/06

Lojacono Gabriella, Catalani Antonio, Bruno Armando

Il contract: un modello di internazionalizzazione per l’arredamento


Di fronte alla saturazione del canale retail e alla competizione dei paesi low cost in alcuni mercati esteri, molte aziende italiane dell’arredamento hanno visto nel contract una, se non l’unica, modalità di crescita. Tuttavia, quella che poteva rappresentare una risposta alla crisi e una possibilità di espansione internazionale non ha portato in molti casi ai risultati sperati ...

Articolo rivista - E&M - 2012/06

Cristofoli Daniela, Ditillo Angelo, Liguori Mariannunziata, Sicilia Mariafrancesca, Steccolini Ileana

Il controllo dei servizi pubblici: conta solo ciò che è visibile?


Questo articolo presenta i risultati di una ricerca condotta su tre Comuni italiani e avente ad oggetto i sistemi di controllo dei servizi pubblici esternalizzati. Dopo aver presentato il mix di sistemi di controllo adottato dalle città, ne discute le possibili determinanti, ponendo in evidenza che il sistema di controllo nella realtà pubblica tiene in considerazione, oltre alle variabili ...

Articolo rivista - E&M - 2012/03

Brusoni Manuela, Vecchi Veronica

Il Managerial Flow: un metodo per attuare i programmi di sviluppo locale


Obiettivo di questo articolo è comprendere se e come l’amministrazione locale possa rappresentare l’anello di collegamento tra le politiche di sviluppo definite a livello macrostrutturale e il territorio, inteso come il luogo in cui si realizzano gli interventi, al fine di garantire un’allocazione più mirata delle risorse e maggiori livelli di efficacia. A tal fine ...

Articolo rivista - E&M - 2011/05

Borgonovo Emanuele, Cavalli Laura, Gualdoni Daniela, Iozzi Fabrizio, Soda Giuseppe, Germani Antonio, Gollin Giancarlo

La progettazione dei sistemi di incentivazione del personale. Un modello sperimentale


Il rendimento in termini di produttività o efficacia degli investimenti nello sviluppo del capitale umano è soggetto a grande incertezza. Ma se fosse proprio l’investimento in capitale umano a generare una parte rilevante dell’eccellenza operativa? Come possiamo dimostrare se e sotto quali condizioni questo nesso causale si genera? Uscendo da un approccio aneddotico e cercando ...
Esiste uno small cap effect sul mercato azionario italiano? In caso affermativo, quali sono le implicazioni nella formulazione di una strategia d’investimento in questa asset class? L’articolo espone i risultati di una ricerca empirica condotta sul mercato italiano in un ampio orizzonte temporale (1988-2009) che ha analizzato i rendimenti dei titoli a più bassa capitalizzazione. ...
Le banche retail hanno avviato importanti cambiamenti negli assetti strategici e organizzativi, ma ciò non è bastato a superare l’inerzia del consumatore, dimostrata, da un lato, da una ancora scarsa mobilità del cliente e, dall’altro, dal persistere di una situazione di apparente soddisfazione. A parere nostro la principale causa di tale situazione è da riferire ...

Articolo rivista - E&M - 2011/06

Rappini Valeria, Trinchero Elisabetta, Zavattaro Francesco

Lo sviluppo dell’internal auditing in sanità. Tre esperienze di eccellenza a confronto


Lo sviluppo dell’internal auditing nelle organizzazioni sanitarie è condizionato dalle peculiarità dei processi assistenziali e dall’elevata autonomia professionale. Le applicazioni di audit hanno origine nella pratica clinica e sono in prevalenza centrate sui comportamenti professionali e sulla valutazione degli errori che da questi derivano. Sembrano, tuttavia, emergere ...

Articolo rivista - E&M - 2012/02

La Rocca Tiziana, Staglianò Raffaele, Cariola Alfio, La Rocca Maurizio

Detenere liquidità genera valore? Benefici, costi ed evidenze dall’Italia


Il presente studio evidenzia il ruolo della corporate liquidity nei processi di creazione di valore attraverso un approfondimento dei vantaggi e degli svantaggi a essa connessi, delle prospettive teoriche d’analisi e, infine, empiricamente, del legame liquidità-valore nel contesto italiano.#L’analisi empirica, condotta su un campione di PMI nel periodo 2006-2009, evidenzia una relazione ...
L’articolo analizza chi sono e cosa fanno i direttori generali (DG) dei Comuni italiani. Il quadro che emerge è quello di un manager che ha scommesso nella carriera negli enti locali, con un background professionale che gli consente però di conoscere sia le logiche del settore privato sia le logiche politiche. I DG svolgono per due terzi circa del loro tempo prevalentemente attività ...

Articolo rivista - E&M - 2012/05

Bodnar Gordon M., Consolandi Costanza, Gabbi Giampaolo, Jaiswal-Dale Ameeta

The derivative usage by listed and non-listed Italian Firms for corporate risk management


La scarsa trasparenza sull’uso dei derivati nei bilanci delle imprese è all’origine della scarsa conoscenza degli schemi di comportamento delle imprese per quanto riguarda l’impiego di tali strumenti. Questo articolo esamina le pratiche di gestione del rischio delle imprese italiane, sia quotate sia non quotate, per un’ampia varietà di rischi d’impresa: ...