Ricerca

Ordina per: Rilevanza | Il più recente | Il meno recente

Documenti trovati: 12

È trascorso poco più di un anno da quando, nell’estate del 2007, nei mercati finanziari internazionali è esplosa la crisi del credito originata dai mutui subprime statunitensi. Gli effetti della crisi sono ancora lontani dall’essersi esauriti e le ripercussioni sull’economia reale si manifestano ogni mese con maggiore severità. Le previsioni per il futuro ...

Articolo rivista - E&M - 2016/3

Verona Gianmario

Sharing economy. Sfida a tutto campo


Proponiamo ai nostri lettori l'Editoriale pubblicato sul n. 3/2016 di Economia & Management a firma del prof. Gianmario Verona, nuovo rettore dell'Università Bocconi, in carica dal 1° novembre 2016
All’indomani della presa di controllo di Telecom da parte di Pirelli la stampa di matrice anglosassone si è scatenata in una serie di commenti che si sono susseguiti per settimane, uno più duro dell’altro, sulla struttura dell’operazione, ma anche o soprattutto sul modello di capitalismo italiano, giudicato incompatibile con il buon funzionamento del mercato azionario. Ad aumentare ...

Articolo rivista - E&M - 2003/2

Dematté Claudio

Gestire le imprese quando il mercato diventa incerto e difficile


Per molte imprese il 2002 è stato un anno difficile o, peggio, un anno da dimenticare. È stato l’anno della crisi Fiat e del suo indotto, del tracollo della Cirio, della moria di tante piccole imprese, alcune delle quali valide, sorte sull’entusiasmo delle nuove tecnologie. Anche quelle che chiudono in positivo lo devono più alla loro bravura che alle condizioni della domanda, che in ...
La fase economica che il nostro paese, così come gli altri principali paesi dell’Europa continentale, sta attraversando ormai da alcuni anni è indubbiamente una fase di bassa crescita per non dire di stagnazione. Questa congiuntura sfavorevole non può tuttavia essere imputata a una carenza dell’offerta di credito all’economia. In Italia, nel periodo che va dalla fine del 1999 alla ...

Articolo rivista - E&M - 2000/4

Dematté Claudio

Crucialità della finanza negli start-up della nuova economia


Osservando giorno dopo giorno quanta poca attenzione e quanto poco impegno le nostre imprese riservino allo sfruttamento delle grandi potenzialità insite nell’insieme delle nuove tecnologie Internet verrebbe da ritornare al punto di partenza della serie di editoriali dedicati a questo tema per spiegare ancora una volta e meglio, con più argomenti e con più forza, perché ...

Articolo rivista - E&M - 1999/3

Dematté Claudio

Strategia e finanza: un legame sempre più stretto


Premessa Molti imprenditori italiani, ma anche diversi manager, hanno nei confronti della finanza un rapporto riduttivo, se non ostile. La considerano una funzione secondaria, puramente strumentale o peggio ancora una spiacevole necessità – per approvvigionarsi dei capitali necessari per fare quello a cui veramente aspirano. Ritengono che essa distragga dalle funzioni vere, quelle ...

Articolo rivista - E&M - 1998/3

Dematté Claudio

Si riusciranno a domare i sordi monopoli?


Una crescente insofferenza verso i monopoli Monta fra i cittadini una crescente insofferenza verso quelle organizzazioni che invece di servirli, come dovrebbero, sono sorde nei confronti dei propri clienti, ripiegate su se stesse, burocratiche e dedite esclusivamente a tutelare i privilegi dei propri dipendenti, fornitori e protettori. La maggior parte di queste organizzazioni sono caratterizzate ...
Premessa Quando nella primavera di quest’anno l’Italia fu accolta nel gruppo di paesi che hanno deciso di creare e di adottare l’euro, molti furono convinti che il più, in fatto di risanamento, fosse stato fatto. In effetti erano state portate a termine due operazioni di grande portata, entrambe assolutamente necessarie per sopravvivere in un mercato europeo unificato e per ...

Articolo rivista - E&M - 2009/4

Sironi Andrea

Quali regole e quale banca dopo la crisi?


In un precedente editoriale (e&m, n. 5, 2008) mi ero soffermato sulle cause, macroeconomiche e tecnico-finanziarie, alla base della crisi finanziaria recente, e sulle lezioni che dall’esame di queste ultime si potevano trarre per gli organi di Vigilanza e per il management delle banche. Nelle note che seguono mi soffermerò invece dapprima sul tema delle regole, cercando di evidenziare, ...