Ricerca

Ordina per: Rilevanza | Il più recente | Il meno recente

Documenti trovati: 152

Questo studio si domanda se le evidenze di crisi industriale e dei mercati abbiano prodotto effetti sulla rilevazione di impairment, con particolare riferimento ai bilanci dell’esercizio 2008. Ciò in conseguenza delle informazioni note già da ottobre 2008 sulle aspettative negative dell’economia per i prossimi anni.

Articolo rivista - E&M - 2010/3

Derchi Giovanni, Pettinato Ombretta

Pianificare in un mondo imprevedibile: dalle previsioni di sistema al budget di azienda


Segnali di crisi possono derivare da molteplici indicatori, l’importante è che la struttura aziendale sia in grado di percepirne i sintomi. Il segreto del successo non risiede nel prevedere bene il futuro, quanto piuttosto nel saper creare un’azienda che sopravvive in un mondo imprevedibile.

Libro - Strategia, azioni, misure

Strategia, azioni, misure


1.1. La nascita dei modelli multidimensionali e il performance management Stewart (1993). Per un approfondimento su come EVA e MVA sono calcolati si veda Stewart (1991). Gehrke, Horváth (2002); Ardoin et al. (1986); Chiapello, Lebas (1996); Löning et al. (1998); Lorino (1995); Gervais (2000). La letteratura francese relativa al Tableau de Bord utilizza spesso il conducente del veicolo ...
5.1. La Balanced Scorecard e i sistemi di pianificazione e controllo Cooper, Kaplan (1998). Goold, Campbell (1994). Il sistema di controllo[1] ha sempre avuto grande ritardo nell’adottare le innovazioni di management all’interno dei meccanismi caratterizzanti i cicli di pianificazione, programmazione e reporting. Basti pensare, per esemplificazione, al tempo intercorso tra la proposizione ...
La Balanced Scorecard e la Strategy Map hanno conosciuto una diffusione crescente nei contesti più diversi, soprattutto nelle aziende caratterizzate da un’alta complessità organizzativa e soggette ad un’elevata complessità ambientale: molti autori hanno dimostrato che in questi contesti i manager chiedono di integrare le informazioni economiche con misure non economiche per avere una visione ...
4.1. Il campione d’indagine La percezione del management in merito al grado di diversità delle linee di prodotto/servizio offerto è stata indagata utilizzando una scala di valutazione a cinque punti e composta di numeri interi, da 0 a 4, dove 0 indica «Omogeneizzazione massima» e 3 indica «Differenziazione totale». La percezione del management in merito al grado ...
Robert Kaplan è professore e chairman presso la Harvard Business School; David Norton è presidente di una società di consulenza specializzata nella misurazione della performance aziendale e nella revisione delle strutture organizzative. Il modello è stato pubblicato nel 1992 su Harvard Business Review («The Balanced Scorecard. The measures that drive performance»): ...

Libro - Strategia, azioni, misure

Bibliografia


Agliati M. (1988), La Contabilità Direzionale, Cusl, Milano. Alberti F., Bubbio A. (2000), “La “Balanced Scorecard”: alcune esperienze a confronto ”, Amministrazione&Finanza Oro, (1), pp. 64-86. Amigoni F., Miolo Vitali P. (2003), Misure multiple di performance, Milano, Egea. Anand M., Sahay B.S., Saha S. (2005), “Balanced Scorecard in Indian Companies”, ...

Libro - Strategia, azioni, misure

Introduzione


Perché questo libro Da oltre vent’anni a livello nazionale ed internazionale le aziende hanno espresso la necessità di disporre di un sistema di performance management che integri le misure economiche tradizionali con misure di altra natura, in grado di monitorare la capacità del management di gestire i processi critici con sempre maggiore efficacia ed efficienza. Come effetto ...