E&M

2018/4

Visual merchandising, leva di marketing


A lungo l’impresa di marca ha gestito la propria presenza su punto vendita secondo un orientamento di visual merchandising volto a massimizzare la produttività dello spazio. Da una ricerca svolta tra 145 manager di aziende di marca operanti in Italia emerge invece come nel contesto attuale il visual merchandising venga interpretato come un’attività di marketing nel punto vendita dove la comunicazione di prodotto e la valorizzazione della marca assumono un ruolo primario nella gestione del portafoglio prodotti. In questa prospettiva diventano fondamentali la misurazione dei risultati, il monitoraggio dei punti vendita e l’individuazione di figure organizzative ad hoc, con una chiara ripartizione delle funzioni lungo l’intero canale.

L'ACCESSO A QUESTO CONTENUTO E' RISERVATO AGLI UTENTI ABBONATI

Sei abbonato? Esegui l'accesso oppure abbonati.