E&M

2018/4

Perché tenere d’occhio il prezzo psicologico


Per prezzo psicologico si intendono tutti quei meccanismi mentali che possono influenzare le percezioni di onerosità di un prodotto o servizio. La crescente consapevolezza di questi meccanismi ha portato le aziende ad affinare alcuni accorgimenti ad hoc: strategie di price-ending, che si basano sulla cifra finale del prezzo; strategie di price structure, che sono incentrate sulla struttura lessicale del prezzo; strategie di price display, che riguardano la rappresentazione visiva del prezzo. Uno studio specifico qui presentato fa emergere gli effetti psicologici del simbolismo fonetico sulla percezione del prezzo (per cui sarebbero preferibili prezzi con prevalenza di vocali anteriori) e l’esistenza di un price-gender effect, per cui i prezzi dispari sono percepiti come maschili, quelli pari come femminili.

L'ACCESSO A QUESTO CONTENUTO E' RISERVATO AGLI UTENTI ABBONATI

Sei abbonato? Esegui l'accesso oppure abbonati.