E&M

2018/3

Fintech 2.0, ovvero il robot dietro lo sportello


Il comparto del Fintech comprende quelle aziende che offrono tecnologia applicata ai mercati finanziari. Nello scenario attuale, le tecnologie più avanzate sono quelle basate sull’automazione: intelligenza artificiale e blockchain.

L’intelligenza artificiale riguarda algoritmi capaci di apprendere attività complesse, attraverso la sola osservazione di dati passati o simulati; un esempio può essere rappresentato dai chatbot , sistemi che simulano una conversazione e possono essere utilizzati per esempio nelle fasi preliminari dell’ investment advisory.

La blockchain riguarda invece una diversa forma di automazione: l’esecuzione diventa indipendente dalla volontà di un singolo operatore. Tra i casi d’uso ci sono non solo i pagamenti e la custodia del valore artificiale (Bitcoin), ma anche l’introduzione degli smart contracts (Blockchain Ethereum).

L'ACCESSO A QUESTO CONTENUTO E' RISERVATO AGLI UTENTI REGISTRATI