E&M

2018/1

Le università europee oggi: sfide e nuove strategie


Nel corso degli ultimi anni il settore della formazione universitaria è passato dall’essere considerato un bene pubblico offerto da organizzazioni senza scopo di lucro a un servizio offerto da aziende miranti al profitto, in un mercato affollato e globale. In tale contesto di passaggio, l’articolo si propone di isolare e discutere le tendenze macroambientali e settoriali che influenzano le strategie delle università europee. Nonostante non vi sia una reazione competitiva univoca e valida per ogni ateneo, il paper ribadisce l’urgenza comune a tutte le università di dotarsi di una chiara strategia competitiva. Il paper conclude proponendo le tre grandi sfide attuali: adottare stili manageriali sempre più imprenditoriali, estrarre maggiore valore dagli stakeholder chiave e infine accrescere la reputazione.

EUROPEAN UNIVERSITIES TODAY: CHALLENGES AND NEW STRATEGIES Over recent years, higher education has witnessed a major shift from being a public good offered by non-profit organizations to being considered as a service delivered by quasi-companies operating in a global and highly crowded marketplace. For the purpose of this transition period, the article aims to isolate and discuss environmental and sectorial trends which influence the strategies of European universities. The paper restates the urgency for universities of having a clear and solid strategy to compete successfully and it concludes by proposing three major challenges: adopt a managerial style increasingly entrepreneurial in nature, extract greater value from key stakeholders, and finally increase the reputation.

Parole chiave: Competitività delle università, Concorrenza, Management delle università, Strategia, Università europee, Competition, European universities, Higher education competitiveness, Strategy, University management

L'ACCESSO A QUESTO CONTENUTO E' RISERVATO AGLI UTENTI ABBONATI

Sei abbonato? Esegui l'accesso oppure abbonati.