E&M

2017/5

Come interpretare l’aggressività in azienda  


L’aggressività sul luogo di lavoro è un fenomeno molto studiato specialmente a livello individuale, e la sua rilevanza è cresciuta negli ultimi anni, anche grazie all’attenzione dedicatagli dalla letteratura scientifica. In questo articolo ci si propone di illustrare la diffusione e la rilevanza del fenomeno dell’aggressività su un campione di più di 150 imprese italiane. In particolare, l’obiettivo è di comprendere come alcune caratteristiche organizzative, legate al clima, al lavoro e ai rapporti capo-collaboratore, possano essere connesse all’occorrenza di comportamenti dannosi sul luogo di lavoro. Per comprendere il fenomeno dell’aggressività, questo studio si focalizza su alcune dimensioni originali come il clima di cinismo e di favoritismo, e su alcune più tradizionali, al fine di metterne in luce la possibile connessione con gesti lesivi e dannosi.

HOW TO INTERPRET AGGRESSIVENESS IN THE WORKPLACE. Aggressiveness in the workplace is a widely studied phenomenon especially at the individual level of analysis, and its importance has been constantly growing, also thanks to the attention that scientific literature has paid to it so far. The goal of the current explorative study is to shed light on the diffusion and importance of aggressiveness in a sample of 150 Italian companies. In more detail, the focus is to understand how some organizational aspects, such as organizational climate, job features, and leadership styles, can be intertwined with aggressiveness. Also taking into account negative and destructive behaviors at the workplace, this paper focuses on some yet unexplored dimensions, such as cynicism and favoritism climate, and on some more traditional ones, such as job autonomy, in order to analyze their possible links with hostility and violence in the workplace.

Parole chiave: Aggressiveness, Autonomy, Leadership, Organizational climate, Organizational performance, Aggressività, Autonomia, Clima organizzativo, Performance organizzativa

L'ACCESSO A QUESTO CONTENUTO E' RISERVATO AGLI UTENTI ABBONATI

Sei abbonato? Esegui l'accesso oppure abbonati.