Dall'ultimo numero

Alessandro Minichilli, Alessandro Zattoni

Corporate governance. Non solo regole


La corporate governance riguarda questioni cruciali nella vita aziendale quali chi dovrebbe governare le imprese, secondo quali modalità e attraverso quali meccanismi dovrebbe farlo, e a chi spetta il profitto o la perdita derivante dall’attività economica che l’impresa svolge. Nell’ultimo decennio, l’evoluzione della corporate governance delle aziende italiane si è contraddistinta per l’introduzione di codici di autodisciplina e la proliferazione di best practice, in conformità con le tendenze più generali a livello internazionale. Norme e raccomandazioni tuttavia spesso incidono più sulla forma che sulla sostanza. Affinché la corporate governance possa essere pienamente funzionale all’efficacia aziendale, è necessario che essa venga progettata in coerenza con l’assetto proprietario, la strategia aziendale e il contesto economico-istituzionale, tenendo sempre ben presente l’interesse generale dell’impresa.

L'ACCESSO A QUESTO CONTENUTO E' RISERVATO AGLI UTENTI REGISTRATI

corporate governANCE