Ricerca

Ordina per: Rilevanza | Il più recente | Il meno recente

Documenti trovati: 10

Articolo rivista - E&M - 2014/02

Mazotta Romilda, Veltri Stefania

Qualità della governance e costo del capitale di rischio. Un’analisi sul mercato italiano


Obiettivo dell’articolo è analizzare come la qualità della corporate governance (CG) impatti sul costo del capitale di rischio (CEC). L’analisi è condotta su un campione di società quotate presso la Borsa Valori di Milano. Le caratteristiche di governance interna sono state prese a riferimento per costruire un indice sintetico della qualità di corporate ...

Articolo rivista - E&M - 2002/2

Demartini Paola

Superare le asimmetrie informative tra PMI e operatori del private equity


L’articolo esamina le caratteristiche che dovrebbe assumere l’informazione economico-finanziaria di una PMI per soddisfare le attese informative degli investitori istituzionali nel capitale di rischio. A tal fine si applica alle operazioni di private equity lo schema interpretativo suggerito dagli studi sull’economia dell’informazione e dalla teoria dell’agenzia. I risultati ...
Affrontare la competizione nell’investment banking implica una chiara definizione delle aree strategiche d’affari cui si vuole accedere e decisioni coerenti circa competenze, processi produttivi e assetti strutturali che devono caratterizzare gli intermediari finanziari.

Articolo rivista - E&M - 2003/3

Caselli Stefano, Gatti Stefano

Private equity e venture capital: strumenti di élite o leva per lo sviluppo?


Se è giusto intravvedere all’orizzonte nuovi territori, l’offerta di capitali di rischio deve indirizzarsi verso l’esistente nella misura in cui serve a proteggere e a valorizzare i geni della nostra cultura imprenditoriale.

Articolo rivista - E&M - 2002/3

Vesin Guido, Gianfrate Gianfranco

Finanza e innovazione aziendale: il ruolo del <i>corporate venture capital</i>


Imprese finanziate attraverso il CVC ricevono valutazioni mediamente più alte rispetto a quelle finanziate dai soli venture capitalist tradizionali.

Articolo rivista - E&M - 2000/1

Perrini Francesco

Innovazione, struttura finanziaria e valore d’impresa


Le imprese italiane oggi necessitano di capitale per sviluppare e innovare la propria struttura e sono sempre più orientate verso l’apertura a terzi finanziatori o la quotazione al Nuovo Mercato. È sempre più diffusa la convinzione che lo sviluppo dell’impresa dipenda da una valida gestione delle risorse tecnologiche e quindi dalla capacità innovativa. La gestione ...
Le società che operano nel settore del private equity si pongono l’obiettivo di acquisire partecipazioni societarie in aziende con aspettative di crescita per poter successivamente (dopo un periodo non breve) rivendere le medesime realizzando un plusvalore. Il mercato di riferimento delle società di private equity risulta pertanto assai ampio e differenziato, come dimostrano gli ...

Articolo rivista - E&M - 2004/1

Dagnino Giovanni Battista

Governance d’impresa: l’avventura di Telecom Italia (1997-2001)


Questo articolo mira a comprendere come l’identificazione del modello di governance sia frutto di una selezione non istantanea e correlata a un processo di sperimentazione. Tale comprensione è supportata dall’esame delle vicende della governance di Telecom Italia nel quinquennio dopo la privatizzazione (1997-2002). Il messaggio che si coglie è che non esiste un modello di ...

Articolo rivista - E&M - 2001/1

Dematté Claudio

Le turbolenze dei mercati azionari e la gestione di impresa


La maggioranza delle nostre imprese - notoriamente di piccola dimensione e spesso anche sottocapitalizzate – è vissuta e si è sviluppata (qualcuna è anche morta) senza avere sofferto il problema dell’altalena dei propri valori azionari e delle attese eccessive o frustrate dei propri azionisti. Piuttosto, ha subito i rischi e le ansie delle variazioni dei tassi di ...

Articolo rivista - E&M - 2011/04

Crisci Lorenzo, Baione Osvaldo M.

Anatomia di un deal: l'operazione Mutti


Anatomia di un deal. L ’operazione Mutti Inquadramento dell’operazione: le motivazioni dell’investimento Mutti spa, nota azienda di Parma specializzata nella lavorazione del pomodoro, è leader sul mercato italiano con una gamma completa di prodotti che comprende pelati, passata, concentrato di pomodoro e recentemente sughi pronti a base di verdure. Fondata nel 1899 da Marcellino ...