Ricerca

Ordina per: Rilevanza | Il più recente | Il meno recente

Documenti trovati: 8

Articolo rivista - E&M - 2005/5

Livatino Massimo

IL D.LGS. 231/01: finalità, modelli attuativi, benefici attesi


La spinta all’introduzione di sistemi di autovalutazione dei rischi, indotta dal D.lgs. 231/01, può persuadere le aziende a presidiare non solo la conformità alle normative, ma anche l’attendibilità delle informazioni e l’efficacia ed efficienza gestionale.

Articolo rivista - E&M - 2009/1

Trinchero Elisabetta

Rischi in sanità: è anche un problema di management


Il tema della sicurezza è, in questo momento storico, una priorità per la governance del sistema sanitario italiano. Per un efficace governo a livello aziendale della dimensione della safety è necessario rafforzare cultura e meccanismi operativi di management del rischio.

Articolo rivista - E&M - 2007/1

Beretta Sergio, Bozzolan Saverio, Pecchiari Nicola

Corporate governance e assessment del sistema di controllo interno: cosa comunicano le società quotate?


Nella sua tradizionale prospettiva, il sistema di controllo interno tende a proporsi come insieme di regole che vincolano l’azione degli attori organizzativi e costituiscono il riferimento primo per un riscontro sui comportamenti tenuti. I codici di autodisciplina dei principali paesi prevedono una disclosure esaustiva attraverso la pubblicazione di una relazione sulle caratteristiche del SCI ...

Articolo rivista - E&M - 2003/1

Sironi Andrea

Il rischio operativo: una nuova sfida per le banche italiane


A partire dalla seconda metà degli anni ’90 le principali banche internazionali hanno avviato progetti mirati a sviluppare una metodologia di misurazione e di gestione del rischio operativo (RO) che consentisse di allocare il capitale economico connesso a questa particolare tipologia di rischio alle Business Unit che lo generano. Il RO è andato assumendo una rilevanza crescente ...

Articolo rivista - E&M - 2012/01

Tarantola Anna Maria

Per un efficace presidio dei rischi: le lezioni della crisi


La crisi finanziaria ha dimostrato che, laddove le banche non siano in grado di applicare al rischio il “giusto” prezzo, l’ammontare complessivo dei rischi assunti può superare la capacità di assorbimento e condurre a situazioni di fallimento globale dei mercati.

Articolo rivista - E&M - 2016/5

Livatino Massimo, Tagliavini Paola

Luci e ombre dell’enterprise risk management in Italia


La terza indagine sullo stato dell’arte dell’enterprise risk management in Italia, condotta dal Lab ERM della SDA Bocconi, evidenzia come la funzione di ERM sia sempre più diffusa nelle organizzazioni, anche se è spesso associata a quella di internal audit.#Le aziende italiane considerano l’ERM un processo necessario per assumere e gestire adeguatamente i rischi e per ...
Ogni guerra è vinta prima di essere combattuta. Sun Tzu In un contesto competitivo in cui ci sono sempre meno margini per gli errori, la gestione dei rischi riveste un’importanza sempre più strategica per le aziende, per la loro stessa sopravvivenza e profittabilità. Nella continua tensione verso la creazione di valore per i propri azionisti – e per chiunque nell’azienda ...

Articolo rivista - E&M - 1996/5

Bertoni Anna, Brunelli Bonetti Alberto, Grillo Danilo

Strumenti di <i>management science</i> per la gestione dei rischi puri


Premessa “Nella civiltà post-industriale il problema cruciale non sarà quello di organizzarsi per conseguire efficienza produttiva, bensì quello di organizzarsi al fine dell’attività decisionale. È nell’abilità di gestire i processi decisionali che si misurerà la capacità di sopravvivenza e di successo delle istituzioni”. HERBERT H. SIMON Non reputiamo casuale ...