Ricerca

Ordina per: Rilevanza | Il più recente | Il meno recente

Documenti trovati: 7

Articolo rivista - E&M - 2004/4

Cameran Mara

L’adozione dei principi contabili internazionali in Italia


Dal 2005 vi saranno società che utilizzeranno i principi contabili internazionali per la redazione del bilancio e società che utilizzeranno i principi contabili nazionali.

Articolo rivista - E&M - 2005/5

Colombo Alessio Giovanni

La contabilità in Cina


Una “mappa” sintetica dell’attuale normativa contabile che tutte le imprese operanti in Cina devono rispettare.
L’adozione di un corpo di principi contabili omogeneo a livello internazionale può agevolare le strategie di crescita esterna e ridurre i costi delle transazioni.
La complessità degli IFRS, se comparata con il corpo dei principi contabili in vigore in Italia, è tale che il passaggio alle norme IFRS spesso richiede un significativo dispendio di risorse, umane e monetarie, alle società chiamate a questo adempimento. Accanto a tali oneri, la transizione agli IFRS può offrire anche opportunità che è importante cogliere.

Articolo rivista - E&M - 2006/6

Casò Michele

Gli IFRS: da dove arrivano e perché


Al fine di definire un quadro normativo chiaro e uniforme, non è sufficiente che i bilanci delle società siano redatti secondo regole omogenee: occorre anche che tali regole siano condivise.

Articolo rivista - E&M - 2007/6

Pataracchia Giorgio

Human Capital Value: una misura possibile?


La valutazione del capitale umano delle aziende è un tema di crescente attualità con implicazioni sia sotto un profilo gestionale sia per una sua eventuale rappresentazione in bilancio.#La progressiva affermazione di una cultura d’impresa consapevole della centralità della conoscenza e dei processi di apprendimento organizzativo impone, del resto, una particolare attenzione ...

Articolo rivista - E&M - 2003/5

Agliati Marco, Garegnani Gianmaria

Operazioni sul capitale e tutela penale dopo le modifiche del diritto penale societario


Il D.lgs. 61/2002 ha profondamente rivisitato le norme penali in materia societaria. La stampa, specializzata e non, ha concentrato l’attenzione sulla nuova formulazione del reato di false comunicazioni sociali (il cosiddetto falso in bilancio); gli altri reati introdotti o modificati dal decreto in esame – peraltro di non minore impatto sulla disciplina del diritto penale societario – ...