Ricerca

Ordina per: Rilevanza | Il più recente | Il meno recente

Documenti trovati: 14

Articolo rivista - E&M - 2012/06

Cristofoli Daniela, Ditillo Angelo, Liguori Mariannunziata, Sicilia Mariafrancesca, Steccolini Ileana

Il controllo dei servizi pubblici: conta solo ciò che è visibile?


Questo articolo presenta i risultati di una ricerca condotta su tre Comuni italiani e avente ad oggetto i sistemi di controllo dei servizi pubblici esternalizzati. Dopo aver presentato il mix di sistemi di controllo adottato dalle città, ne discute le possibili determinanti, ponendo in evidenza che il sistema di controllo nella realtà pubblica tiene in considerazione, oltre alle variabili ...

Articolo rivista - E&M - 2011/01

Cameran Mara, Prencipe Annalisa

Qualità della revisione contabile e tipo di revisore. Il caso delle società italiane non quotate


L’attuale normativa italiana consente alle società non quotate di affidare la revisione contabile dei propri bilanci a una società di revisione, a un collegio sindacale o a un revisore unico. Si è discusso se la qualità del servizio fornito dai diversi tipi di revisore consentiti dalla legge possa ritenersi omogenea. L’obiettivo del presente lavoro è ...

Articolo rivista - E&M - 2011/06

Rappini Valeria, Trinchero Elisabetta, Zavattaro Francesco

Lo sviluppo dell’internal auditing in sanità. Tre esperienze di eccellenza a confronto


Lo sviluppo dell’internal auditing nelle organizzazioni sanitarie è condizionato dalle peculiarità dei processi assistenziali e dall’elevata autonomia professionale. Le applicazioni di audit hanno origine nella pratica clinica e sono in prevalenza centrate sui comportamenti professionali e sulla valutazione degli errori che da questi derivano. Sembrano, tuttavia, emergere ...

Articolo rivista - E&M - 2014/1

Marra Antonio

Cda e qualità degli utili. Un’analisi empirica nel panorama italiano


Studi internazionali mostrano come composizione e struttura del cda abbiano un impatto sulla quali à degli utili, influenzando la preparazione dei dati di bilancio nonché la loro comunicazione esterna. Poche sono, per contro, le evidenze con riferimento a un ambiente quale l’Italia . Il presente lavoro , utilizzando quale campione di analisi le società quotate italiane per ...

Articolo rivista - E&M - 2011/04

Mosconi Marco

Transfer pricing: un’opportunità per i gruppi multinazionali


Una recente novità normativa sta costringendo molti uffici fiscali e amministrativi di imprese multinazionali a svolgere numerose ore di lavoro straordinario, ma, per una volta, sembra proprio che ne valga la pena.

Articolo rivista - E&M - 2011/04

Dossi Andrea, Garbarino Carlo

Tax Department: centro di costo o centro di profitto?


Il dilemma è di grande attualità per le imprese italiane che stanno crescendo e spingendo sulla crescita internazionale. La ricerca mostra che, in queste situazioni, assegnando una responsabilità di centro di profitto ai Tax Department, le imprese sono in grado di ottimizzare l’imposizione fiscale complessiva aziendale.

Articolo rivista - E&M - 2012/01

Tarantola Anna Maria

Per un efficace presidio dei rischi: le lezioni della crisi


La crisi finanziaria ha dimostrato che, laddove le banche non siano in grado di applicare al rischio il “giusto” prezzo, l’ammontare complessivo dei rischi assunti può superare la capacità di assorbimento e condurre a situazioni di fallimento globale dei mercati.
Questo studio si domanda se le evidenze di crisi industriale e dei mercati abbiano prodotto effetti sulla rilevazione di impairment, con particolare riferimento ai bilanci dell’esercizio 2008. Ciò in conseguenza delle informazioni note già da ottobre 2008 sulle aspettative negative dell’economia per i prossimi anni.

Articolo rivista - E&M - 2015/04

Cameran Mara, Pettinicchio Angela

Principi contabili internazionali e società non quotate. Quali conseguenze sul costo del debito?


Obiettivo dell’articolo è documentare se l’adozione volontaria dei principi contabili internazionali (IFRS) per la redazione della reportistica annuale possa impattare sul costo del debito delle società nazionali non quotate. Dall’altro, i principi internazionali dovrebbero agevolare e rendere meno costoso il ricorso al finanziamento, in quanto generalmente percepiti ...

Articolo rivista - E&M - 2014/04

Galli Davide, Turrini Alex

Performance management


Darsi una misura Assicurare una gestione efficace, efficiente e imparziale rappresenta una delle sfide più rilevanti per la pubblica amministrazione, soprattutto alla luce dei ritardi nell’introduzione di sistemi volti a misurare i risultati. In altri paesi occidentali, l’introduzione di sistemi di valutazione della performance è stata il perno di numerose riforme intervenute nel corso ...