Ricerca

Ordina per: Rilevanza | Il più recente | Il meno recente

Documenti trovati: 400

Cecilia Attanasio Ghezzi

USA vs Cina: a chi conviene veramente?


6 luglio 2018. Dopo tanto parlare ha ufficialmente inizio la guerra commerciale tra Stati Uniti e Repubblica Popolare. Da allora i contatti diplomatici tra le prime due potenze economiche mondiali sono di fatto congelati. Anzi. Ai media di Stato cinesi è stato vietato di usare il termine «guerra commerciale» (meglio parlare di frizioni), di riportare i commenti del presidente USA ...
L’immigrazione rappresenta uno degli assi portanti del sistema di welfare italiano del XXI secolo. Per cogliere appieno la centralità del contributo degli immigrati regolari, è necessario per prima cosa tratteggiare alcune caratteristiche di fondo del nostro sistema di protezione sociale. Negli ultimi decenni, la crescente vulnerabilità ai cambiamenti tecnologici e alla ...

Andrea Pierdicca, Antonio Tancredi

Il cibo alimenta l’arte (e non solo)


Ad Exilles, in Val Susa, durante una festa di paese incontriamo Lello Humbert, un medico di campagna, che nel bel mezzo di una chiacchierata/intervista, con gli occhi che hanno il sorriso dell’intelligenza, ci dice: «La tutela dell’ambiente e il rispetto della salute nuocciono gravemente all’economia»! Avevamo appena iniziato il nostro viaggio attraverso le campagne ...
Il Contratto per il governo del cambiamento alla base del programma del nuovo esecutivo Giuseppe Conte-Luigi Di Maio-Matteo Salvini ha identificato 30 temi su cui incentrare l’attività di governo. Si va dal fisco al reddito di cittadinanza, dalle pensioni allo sport, dalla sicurezza e legalità alla tutela del risparmio, e molti altri. Proprio per l’esaustività dei ...

Cecilia Attanasio Ghezzi

I mea culpa delle aziende


Pechino val bene una scusa. O almeno questo è quello che pensano sempre più aziende, specie le multinazionali, quelle che non possono e non vogliono rinunciare al mercato del futuro. E la Cina se ne approfitta. Il marchio d’abbigliamento Gap, per esempio, ha dovuto fare pubblica ammenda e ritirare dal mercato una maglietta con la mappa della Repubblica popolare. Mancavano territori ...
Il lavoro dipendente a tempo determinato è ormai diffuso all’interno dell’Unione Europea. Nel 2017, 27 milioni di persone tra i 15 e i 64 anni, cioè il 14,3 per cento del totale, sono stati impiegati secondo questa forma contrattuale. A dirlo è un’analisi EUROSTAT. Secondo l’Istituto, il tempo determinato, a cui sono soggette più le donne (14,8 ...
Gli effetti dei disastri naturali sono in aumento. Stando agli attuali tassi di crescita demografica e di sviluppo urbano, entro il 2050, 1,3 miliardi di persone e risorse per 158.000 miliardi di dollari saranno a rischio di alluvioni, inondazioni e straripamenti. Complice il riscaldamento globale che ne aumenterà la frequenza e l’intensità, a esserne più colpiti saranno ...
Dallo scorso luglio a oggi i migranti che sbarcano in Italia sono diminuiti del 75%. Malgrado il calo, molte sfide rimangono però le stesse. Come integrare gli oltre 130.000 rifugiati arrivati negli ultimi 5 anni e inserirli nel nostro difficile mercato del lavoro? E' vero che possono togliere lavoro agli italiani? Che fare poi degli altri migranti che non sono rifugiati? ...
Il contesto energetico mondiale è negli ultimi anni fortemente influenzato da trend economici e sociali che hanno impatti anche sul futuro sviluppo energetico e sociale dell’Africa. L’aumento del tasso di natalità e della speranza di vita stanno rapidamente facendo crescere la popolazione a livello globale e in maniera particolarmente accentuata in Africa: si prevede che ...

Articolo rivista - E&M - 2018/3

Barretta Paola

Nei media impera la paura


Nel 2017, l’attenzione dedicata dai media italiani al fenomeno migratorio è stata maggiore rispetto agli anni precedenti. In particolare, emergono tre snodi cruciali: l’aumento dei toni emergenziali, sia nella stampa sia in tv; la centralità di alcune questioni specifiche (in particolare Ong e soccorso in mare e Ius soli); il ritorno all’uso di parole di tipo ...