Ricerca

Ordina per: Rilevanza | Il più recente | Il meno recente

Documenti trovati: 12

Quello di una riforma del mercato del lavoro alla ricerca di un contemperamento fra le esigenze imprenditoriali di flessibilizzazione nelle modalità di acquisizione del lavoro e la conseguente necessità di un adeguamento delle tutele del lavoro subordinato è da anni tema centrale del dibattito culturale, sindacale e politico del nostro paese e dell’intero contesto europeo. ...

Articolo rivista - E&M - 2007/3

Altomonte Carlo

Produttività, occupazione e crescita in Italia


Il problema è contrastare il preoccupante calo di produttività che da ormai qualche anno caratterizza l’economia italiana. Nel breve periodo occorre fare due scelte fondamentali, una di politica industriale, l’altra relativa al mercato del lavoro.

Articolo rivista - E&M - 1997/3

Manfredi Francesco

Economia sociale e lavoro. Le potenzialità occupazionali del Terzo settore


La fine del XX secolo porta con sé due emergenze che le democrazie occidentali non sembrano in grado di affrontare efficacemente: il “problema occupazione” e la necessità di riforma dello Stato sociale. In entrambi i casi, il ruolo che il Terzo settore può giocare diventa determinante per ottenere risposte concrete.#Come dimostrato dallo studio svolto, le potenzialità ...

Articolo rivista - E&M - 2009/4

Gavazza Lelio, Trivellato Benedetta

Il nuovo contratto di lavoro in Cina: quali prospettive nel contesto attuale?


Dopo aver ricordato le principali conseguenze dell’attuale crisi internazionale per l’economia cinese e le misure adottate dal governo per farvi fronte, questo contributo presenta le caratteristiche basilari del nuovo contratto di lavoro così come previsto dalla normativa e alcune considerazioni sulla loro applicazione nella percezione di un manager italiano che con esse si confronta ...

Articolo rivista - E&M - 2010/4

Simonella Zenia

Crisi e disuguaglianze: ripartiamo dal Diversity Management


La crisi economica è crisi sociale. Le perdite di posti di lavoro sono state enormi e le disuguaglianze sociali si sono acuite. Il Diversity Management interpreta i processi che hanno luogo nella società in chiave organizzativa: come può un’azienda essere vincente se non sa gestire i conflitti intergenerazionali o legati alla difficoltà di comunicazione interculturale? ...
La maggiore consapevolezza del proprio contributo professionale e la maggiore attenzione verso aspetti come la qualità del lavoro o il bilanciamento tra vita privata e vita professionale rendono la definizione dei sistemi di compensation un task estremamente complesso e delicato, che va ben oltre la gestione della leva monetaria. Inoltre, la maggiore competizione fra le aziende per conquistare ...

Articolo rivista - E&M - 2014/06

Daveri Francesco

Le conseguenze economiche degli LBO: lezioni americane


I critici dei fondi di private equity sostengono che le operazioni di acquisizione a debito (leveraged buy-out, LBO) che ne caratterizzano l’attività hanno tre caratteristiche principali. La prima è che le acquisizioni a debito generano rilevanti guadagni privati per i manager coinvolti, per i loro consulenti e per i fondi “locusta” che spolpano le imprese con il minimo apporto di ...

Articolo rivista - E&M - 1998/2

Dematté Claudio

Il sommerso come necessità e come nemico dell'economia forte


Premessa C’è nel nostro modello di sviluppo una peculiarità che ci distingue dagli altri Paesi sviluppati: quella di avere una parte rilevante della nostra economia condotta al di fuori delle norme fiscali, contributive e del lavoro. Vi è inoltre una quantità, più difficile da stimare, di attività illegali in senso stretto (commercio di droga, prostituzione ...
Premessa La responsabilità prima ed assoluta degli imprenditori, dei dirigenti e dei quadri è quella di salvaguardare la sopravvivenza delle aziende loro affidate, promuovendone la prosperità, nel rispetto delle leggi che regolano l’esercizio dell’attività imprenditoriale. Il loro dovere primario non è quello di creare occupazione. Alle volte, anzi, ...

Articolo rivista - E&M - 1996/6

Dematté Claudio

Il Mezzogiorno in trappola: come uscirne


Il Mezzogiorno in trappola Gli imprenditori e i dirigenti hanno un mandato precipuo: quello di gestire le loro aziende al meglio, assicurando ad esse la massima prosperità possibile. Per realizzare questo obiettivo essi devono impostare e realizzare le scelte che consentano di conquistare i clienti, di massimizzare il valore aggiunto e di distribuirlo in maniera tale da conservare la capacità ...