Ricerca

Documenti trovati: 183
Articolo rivista (E&M - 2001/3) Bona Fabrizio, Costabile Michele

Il caso Omnitel. Il marketing della base-clienti: la gestione delle relazioni di mercato in Omnitel

Le imprese d’avanguardia nello sviluppo e nell’applicazione di capacità relazionali operano in mercati competitivi e dinamici, nei quali tali capacità rappresentano la principale fonte di vantaggio sulla concorrenza e di accrescimento del valore d’impresa.#Casi emblematici sono rinvenibili nel mercato delle comunicazioni mobili, in cui evoluzione delle forme d’offerta e sviluppo dei comportamenti ...

Articolo rivista (E&M - 2001/3) Cappetta Rossella, Cillo Paola, Ponti Anna [1]

L’innovazione nel prêt-à-porter: un’analisi longitudinale di Vogue Italia (1984-1999)

Il settore del prêt-à-porter ha recentemente attirato l’attenzione degli analisti economici per la sua crescente complessità e rilevanza economica. Ripercorrendone la storia dalle origini – gli anni settanta – a oggi, si nota che il settore è stato a lungo caratterizzato da un modello gestionale incentrato sul talento degli stilisti-imprenditori. Oggi le capacità creative non sono più ...

Articolo rivista (E&M - 2003/2) Cappetta Rossella, Perrone Vincenzo

Competizione economica e competizione simbolica nel Fashion System

Negli ultimi venti anni la moda, da affascinante fenomeno di costume, è divenuta oggetto di un crescente interesse economico. Il sistema economico legato alla moda, spesso indicato come Fashion System, ha acquisito forza e potere di attrazione grazie a risultati molto rilevanti. Di recente, questo sistema è stato oggetto di preoccupanti allarmi riguardanti, alternativamente o contemporaneamente, ...

Articolo rivista (E&M - 2000/5) Busacca Bruno, Verona Gianmario

L’interbrand competition nel mercato on line

Dove tutto è informazione proliferano le marche e la brand extension è sempre più ampia.

Articolo rivista (E&M - 2000/5) Prandelli Emanuela

Intervista a Mohanbir Sawhney: “il futuro del B2B è nei marketplace”

L’attenzione torna a concentrarsi sul network di relazioni, sviluppato nel tempo tra l’impresa e tutti i suoi partner.

Articolo rivista (E&M - 2000/5) Valdani Enrico, Prandelli Emanuela

Il profilo dell’utenza individuale Internet in Italia. I risultati di un’indagine dell’Osservatorio Internet dell’I-Lab Bocconi

Gli stili di comportamento che si affermano tra i cybernauti sono essenzialmente tre: e-donisti, e-stroversi, e-sperti.

Articolo rivista (E&M - 2001/5) Guenzi Paolo

Il ruolo della forza vendita nella generazione di fiducia. Un’indagine empirica

Nell’attuale era relazionale il ruolo e le attività della forza vendita stanno rapidamente cambiando. I contributi sul Relationship Marketing e la letteratura sul personal selling sottolineano che i venditori dovrebbero diventare creatori di valore e partner del cliente, e contribuire attivamente all’acquisizione della fiducia del cliente. Questo articolo fornisce un’evidenza empirica dell’attuale ...

Articolo rivista (E&M - 2002/4) Chiarvesio Maria, Grandinetti Roberto

L’approccio di relationship marketing nel sistema del valore dell’arredamento. Il caso Snaidero Group

Può sembrare paradossale affermare che, pur essendo trascorsi alcuni decenni da quando i concetti e le tecniche di marketing hanno iniziato a diffondersi prima negli Stati Uniti e poi negli altri paesi industriali, le imprese di un importante settore del Made in Italy scontino ancora, in media, una sostanziale arretratezza nel loro approccio al mercato. Tuttavia, sembra proprio questa la situazione ...

Articolo rivista (E&M - 2003/2) Mandelli Andreina, Giovine Raffaele, Bertani Giovanni

Mobile entertainment: alla ricerca della miglior tecnologia o del miglior servizio?

Il mobile entertainment non sembra un business in cui il vantaggio da prima mossa sia insormontabile. In questa prima fase di sviluppo dei servizi interattivi hanno contato molto di più l’innovazione di prodotto e le alleanze. Sia in Europa sia in Giappone, almeno per questa prima fase, ha vinto non la tecnologia più sofisticata ma il sistema di servizio più vicino alle aspettative dei consumatori. ...

Articolo rivista (E&M - 2007/2) Varacca Capello Paola

La segmentazione del settore orafo: approccio tradizionale e nuovi criteri

A fronte di una sempre maggiore varietà di prodotti e di una più difficile interpretazione di consumatori sempre più “unici”, è necessario individuare criteri di segmentazione dell’offerta che in qualche modo tengano conto di questi cambiamenti e quindi possano agevolare la lettura del settore e le scelte che gli operatori devono compiere.