#insideindia

Laurea in ingegneria civile all’università di Padova, lunga carriera nei maggiori gruppi multinazionali italiani dove si è occupato di grandi progetti infrastrutturali, ampia esperienza internazionale, soprattutto nei Paesi in via di sviluppo, Mario Ruzza, Presidente e Amministratore Delegato di Tecnimont Private Limited (Gruppo Maire Tecnimont), l’India la conosce dal 1997. Vice President di Maire Tecnimont fin dalla sua fondazione nel 2005, è stato responsabile della funzione Internal Audit della holding quotata a capo del Gruppo Maire Tecnimont, nonché ...
Mario Ruzza_Tecnimont Private Limited Presidente e AD (1)
Il secondo Stato al mondo per popolazione (oltre 1,25 miliardi), il decimo per PIL e una crescita media del PIL reale superiore al 6 per cento nell’ultimo quinquennio: con questi dati l’India è uno dei Paesi a maggior prospettive di sviluppo. Uno sviluppo trainato da eccellenze mondiali: outsourcing e servizi ICT, aeronautica, pharma, cure e terapie mediche ecc. Se a questo si aggiunge che oltre il 41 per cento della popolazione ha meno di vent’anni (equivalente ai 500 milioni di cittadini europei, ma in ulteriore crescita), si può intuire chiaramente il potenziale ...
Bielli
Con un tasso di crescita annuo compreso tra il 6 e il 7 per cento negli ultimi anni, e tendenzialmente vicino a questi valori nel prossimo quinquennio, l’India, grazie anche a una forza lavoro giovane e in aumento, è oggi una delle economie emergenti a più alta velocità di crescita. Certo, nel breve periodo l’economia indiana mostra comunque andamenti ciclici, guidati dalla stagionalità dei monsoni e dagli effetti che essi dispiegano sul territorio, sia in termini di crescita (un monsone particolarmente forte riesce a distruggere vie di trasporto e comunicazione), ...
altomonte