News

17/05/2018

I migranti e l'incognita lavoro


Dallo scorso luglio a oggi i migranti che sbarcano in Italia sono diminuiti del 75%. Malgrado il calo, molte sfide rimangono però le stesse. Come integrare gli oltre 130.000 rifugiati arrivati negli ultimi 5 anni e inserirli nel nostro difficile mercato del lavoro? E' vero che possono togliere lavoro agli italiani? Che fare poi degli altri migranti che non sono rifugiati? E oltre l'emergenza, come riformare le politiche di accoglienza e del lavoro di fronte a flussi migratori che non si arresteranno?
 
Su questi temi, l'ISPI organizza un evento martedì 22 maggio alle ore 18 presso Palazzo Clerici (via Clerici 5), Milano, con la partecipazione di Maurizio Ambrosini, Marilena Ferri, Roberto Lancellotti e del Direttore di Economia & Management Fabrizio Perretti.
 
La partecipazione è libera con registrazione obbligatoria. 
L'accesso alla sala sarà consentito fino al raggiungimento della capienza massima.
Anticipazione immigrazione