News

15/11/2017

La gender diversity al maschile


Quale può essere il migliore alleato delle donne per una maggiore gender diversity in azienda? I colleghi maschi con meno di 40 anni. Ad affermarlo è un recente studio svolto da The Boston Consulting Group tra 17.500 lavoratori di aziende di 21 Paesi diversi.

Stando ai risultati dello studio, gli uomini con meno di 40 anni sono significativamente più sensibili dei loro colleghi più anziani rispetto a temi quali il congedo parentale e gli asili nido aziendali. Questa maggiore attenzione si registra sia tra gli uomini con figli sia tra quelli che non ne hanno, a dimostrazione del fatto che quello in atto è un vero e proprio cambiamento culturale. Nello specifico, i lavoratori maschi più giovani sembrano aver abbracciato un modello di condivisione paritaria delle responsabilità lavorative e genitoriali in famiglia, prendendo in considerazione anche un eventuale impiego part time e la necessità di organizzare meeting di lavoro in orari maggiormente compatibili con la vita extralavorativa dei collaboratori.

genere millennial